Dove mettere candeggina, detersivo e ammorbidente nella lavatrice?

Hai dubbi su dove mettere la candeggina, detersivo e ammorbidente in lavatrice? Continua a leggere per scoprire la risposta.

Le lavatrici sono dotate di una vaschetta divisa in tre scomparti, ognuno contrassegnato da un simbolo specifico.

PosizioneComparto della vaschettaUtilizzo
I o numero 1Sbiancanti, candeggianti, pretrattantiSmacchia e ravviva i colori
FioreAmmorbidenteRende i tessuti morbidi e profumati
II o numero 2Detersivo liquido o in polverePulisce efficacemente i capi

Per questo motivo ho deciso di scrivere questa breve guida che ti guiderà ad utilizzare correttamente i simboli vaschetta lavatrice e capire dove mettere il detersivo nella lavatrice, l’ammorbidente e la candeggina, per far funzionare al meglio la lavatrice.

Dove mettere la candeggina nella lavatrice?

La candeggina può essere inserita nella vaschetta contrassegnata con le lettere “CL” o nel scomparto del prelavaggio indicato con il numero romano “I”.

È importante leggere i simboli di lavaggio sulle etichette dei vestiti per capire come utilizzarla correttamente.

Inoltre, è consigliabile dosare correttamente la candeggina per evitare danni ai tessuti e non usarla su capi delicati.

Come utilizzare correttamente la candeggina in lavatrice

Per utilizzare correttamente la candeggina in lavatrice, è importante seguire alcuni semplici passaggi.

Quando utilizzi la candeggina, non versarla direttamente sul bucato, ma applicala solo su piccole zone circoscritte o sulle macchie da trattare prima del lavaggio. In questo modo, eviterai di danneggiare i tessuti delicati o colorati. Dosare correttamente la candeggina è essenziale: seguendo le indicazioni sulle confezioni, puoi evitare spiacevoli sorprese e ottenere i migliori risultati di pulizia.

Per pulire la lavatrice stessa, puoi versare un bicchiere di candeggina nel cestello o nella vaschetta del detersivo e avviare un lavaggio a vuoto a 40 gradi. Questo aiuterà a rimuovere i residui di sporco e a mantenere la lavatrice fresca e pulita. Se preferisci alternative naturali, puoi anche utilizzare aceto bianco, bicarbonato o sale grosso per pulire il cestello.

2 x ACE Candeggina Classica Regolare Liquida 5 Litri 5000 ML
  • 2 confezioni di ACE Candeggina Classica...

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

Alcuni consigli per l’utilizzo della candeggina in lavatrice

  • Dosare correttamente la candeggina in base al peso del bucato e alla durezza dell’acqua.
  • Non utilizzare la candeggina su capi delicati, lana o seta.
  • Evitare di mescolare la candeggina con altri prodotti chimici, come l’ammoniaca o l’acido muriatico.
  • Conservare la candeggina in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla portata dei bambini e degli animali domestici.
Dove mettere il detersivo, l'ammorbidente e la candeggina in lavatrice

Dove si mette il detersivo nella lavatrice?

È importante conoscere la corretta posizione del detersivo per ottenere risultati di lavaggio ottimali e garantire la cura dei tuoi capi.

Per iniziare, controlla la vaschetta della tua lavatrice. Di solito è divisa in tre scomparti, ognuno contrassegnato da un simbolo. Nello scomparto II o numero 2 si mette il detersivo liquido o in polvere.

È importante utilizzare correttamente la vaschetta per evitare errori comuni come l’uso eccessivo di detersivo liquido o l’aggiunta diretta del detersivo sui tessuti. In alcuni modelli, esiste anche un dosatore per il detersivo.

Inoltre, alcune persone preferiscono mettere il detersivo direttamente nel cestello della lavatrice utilizzando delle palline dosatrici.

È consigliabile consultare sempre le istruzioni del produttore o chiedere consiglio a un esperto in caso di dubbi sull’utilizzo della lavatrice o del detersivo liquido. La corretta distribuzione del detersivo nella vaschetta assicura tessuti puliti e freschi ad ogni lavaggio.

Per ottimizzare l’uso del detersivo, ricorda di dosare correttamente la quantità. Generalmente, per un carico di biancheria normale, 100 ml di detersivo liquido sono sufficienti. Se preferisci usare il detersivo in polvere, segui le istruzioni sul retro della confezione per determinare la quantità corretta.

Sei ancora indeciso su dove mettere il detersivo? Ricorda che la scelta tra la vaschetta o il cestello dipende dal modello della tua lavatrice e dalle tue preferenze personali. In entrambi i casi, assicurati di seguire le istruzioni del produttore per ottenere i migliori risultati di lavaggio. Una volta che hai deciso dove mettere il detersivo, sarai pronto per ottenere capi puliti e profumati in ogni lavaggio.

Dash Liquido Lavanda 104 Lavaggi, Detersivo per Bucato Lavatrice, Maxi Formato da 5.72 L
  • Profumo intenso in 1 solo lavaggio
  • Agisce in profondità nelle fibre per donarti...
  • Sconfigge lo sporco più ostinato al primo...

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

Consigli per l’uso del detersivo nella lavatrice:

  • Segui sempre le indicazioni sulla confezione del detersivo per determinare la quantità corretta.
  • Non versare mai il detersivo direttamente sui tessuti, potrebbe causare macchie difficili da rimuovere.
  • Pulisci regolarmente la vaschetta della lavatrice per evitare l’accumulo di residui di detersivo.
  • Se preferisci utilizzare le palline dosatrici, assicurati di posizionarle nel cestello della lavatrice insieme al bucato.
Dove mettere detersivo lavatrice e candeggina

Dove mettere l’ammorbidente nella lavatrice?

Sei confuso su dove versare l’ammorbidente nella lavatrice? Non preoccuparti, seguirò passo dopo passo con te.

Per inserire correttamente l’ammorbidente nella lavatrice, è necessario utilizzare la vaschetta contrassegnata con il simbolo del fiore. Questa vaschetta è spesso indicata anche per amido e altri additivi. Per le lavatrici che hanno un dosatore per l’ammorbidente, è consigliabile versarlo in quel compartimento. È sempre importante leggere le istruzioni specifiche della propria lavatrice per confermare la collocazione corretta dei prodotti.

Per ottenere il massimo dall’ammorbidente, consiglio di seguire queste istruzioni:

  1. Leggi attentamente le istruzioni della tua lavatrice per verificare la posizione corretta della vaschetta dell’ammorbidente.
  2. Assicurati che la vaschetta sia pulita e priva di residui di detersivo o additivi precedenti.
  3. Verifica la quantità di ammorbidente raccomandata e versa la quantità corretta nella vaschetta. Evita di superare la linea di massimo riempimento.
  4. Inserisci normalmente il detersivo nella vaschetta dedicata.
  5. Avvia il ciclo di lavaggio come di consueto.

È importante notare che l’utilizzo di ammorbidente potrebbe non essere consigliabile per alcuni tipi di tessuti, come il cachemire, i piumini, la microfibra, l’abbigliamento sportivo, gli asciugamani, i tessuti con proprietà ignifughe e quelli idrorepellenti. Inoltre, è opportuno evitare l’uso dell’ammorbidente per il lavaggio di capi da inamidare, in quanto potrebbe compromettere il risultato finale.

Vernel Fresh Control Ammorbidente Lavatrice profumato Neutralizza Odori, Freschezza Floreale, 12 x...
  • Vernel Fresh Control ammorbidente lavatrice:...
  • Vernel Fresh Control è l'ammorbidente...
  • Questo ammorbidente liquido offre un profumo...

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

Posizione dell’ammorbidente sulla lavatrice

Spesso, la vaschetta dell’ammorbidente è situata accanto a quella del detersivo, ma potrebbe variare in base al modello della lavatrice. Assicurati di svuotare e pulire regolarmente la vaschetta per evitare accumuli e garantire un corretto flusso dell’ammorbidente durante il lavaggio.

LavatricePosizione dell’ammorbidente
Lavatrice AVaschetta sinistra accanto a quella del detersivo
Lavatrice BVaschetta superiore separata
Lavatrice CVaschetta contrassegnata con il simbolo del fiore
Lavatrice DDosatore specifico per l’ammorbidente
Dixan Powercaps Multicolor, Detersivo Lavatrice Predosato In Capsule, Ideale Per Capi Colorati, 56X2...
Omino Bianco - Detersivo Lavatrice Liquido, 156 Lavaggi, Rispetta Colori e Tessuti, Fresco Profumo...
Bio Presto Bio Presto Power Caps Classico, Detersivo Lavatrice Predosato In Capsule, Confezione Da...
Caratteristiche
Garantisce una pulizia impeccabile penetrando in profondità nelle fibre e rimuovendo anche le macchie più difficili.
Omino Bianco detersivo lavatrice, arricchito da una fragranza di muschio bianco, lascia sui capi un fresco profumo che dura a lungo.
Bio Presto Power Caps 3+1 detersivo per lavatrice in caps. Quattro funzioni in unico semplice gesto.
Dixan Powercaps Multicolor, Detersivo Lavatrice Predosato In Capsule, Ideale Per Capi Colorati, 56X2...
Caratteristiche
Garantisce una pulizia impeccabile penetrando in profondità nelle fibre e rimuovendo anche le macchie più difficili.
Omino Bianco - Detersivo Lavatrice Liquido, 156 Lavaggi, Rispetta Colori e Tessuti, Fresco Profumo...
Caratteristiche
Omino Bianco detersivo lavatrice, arricchito da una fragranza di muschio bianco, lascia sui capi un fresco profumo che dura a lungo.
Bio Presto Bio Presto Power Caps Classico, Detersivo Lavatrice Predosato In Capsule, Confezione Da...
Caratteristiche
Bio Presto Power Caps 3+1 detersivo per lavatrice in caps. Quattro funzioni in unico semplice gesto.

Ultimo aggiornamento: 2024-05-25 / * Link di affiliazione / Immagine: Amazon Product Advertising API

Domande frequenti

Dove mettere la candeggina in lavatrice?

La candeggina può essere inserita nella vaschetta contrassegnata con le lettere “CL” o nel scomparto del prelavaggio indicato con il numero romano “I”.

Come utilizzare correttamente la candeggina in lavatrice?

È importante leggere i simboli di lavaggio sulle etichette dei vestiti per capire come utilizzarla correttamente. Non si deve versare la candeggina direttamente sul bucato, ma solo su piccole zone circoscritte o sulle macchie da trattare prima del lavaggio. Inoltre, è consigliabile dosare correttamente la candeggina per evitare danni ai tessuti e non usarla su capi delicati.

Posso mettere il detersivo direttamente nel cestello della lavatrice?

Sì, alcune persone preferiscono mettere il detersivo direttamente nel cestello della lavatrice utilizzando delle palline dosatrici.

Cosa succede se utilizzo troppo detersivo liquido?

L’uso eccessivo di detersivo liquido può causare accumuli di residui sulla biancheria e all’interno della lavatrice. Rispetta le indicazioni di dosaggio per evitare questo problema.

Posso utilizzare l’ammorbidente su tutti i tipi di tessuti?

L’uso di ammorbidente potrebbe non essere consigliabile per alcuni tipi di tessuti come il cachemire, i piumini, la microfibra, l’abbigliamento sportivo, gli asciugamani, i tessuti con proprietà ignifughe e quelli idrorepellenti. Inoltre, è importante evitare di utilizzare l’ammorbidente per il lavaggio di capi da inamidare.

Posso utilizzare l’ammorbidente su qualsiasi lavatrice?

L’ammorbidente può essere utilizzato su qualsiasi lavatrice, a patto di seguire attentamente le istruzioni specifiche del produttore. Molti modelli di lavatrici hanno una vaschetta dedicata all’ammorbidente contrassegnata con il simbolo del fiore, ma alcuni potrebbero utilizzare un dosatore separato. Verifica sempre la collocazione corretta dell’ammorbidente sulla tua lavatrice prima di utilizzarlo.

Potrebbe anche interessarti: